Sprigiona le tue
capacità superiori

Liberati dalle cattive abitudini
Vivi una vita di successi!

Molto meglio l'ipnosi
Scopri il Software Rivoluzionario Che
Automaticamente Riprogrammerà
La Tua Mente e il Tuo Corpo.
Mandando Migliaia Di
Affermazioni Positive

Direttamente al Tuo Cervello.
VELOCE E SEMPLICE.
Immagina di Raggiungere
Tutti i Tuoi Obiettivi Adesso,
Premendo un Tasto Del Tuo PC

Categorie

open all | close all
Macrolibrarsi.it presenta il DVD: Il Potere di Meditare degli Angeli

Noi riceviamo una parte di Energia Cosmica mentre dormiamo, nel profondo silenzio e in abbondanza nella meditazione.

Meditazione é il viaggio della nostra coscienza: dal Corpo alla Mente, dalla Mente alla Intelletto, dall’Intelletto al Se e oltre.

Meditazione é il viaggio della nostra coscienza: dal Corpo alla Mente, dalla Mente alla Intelletto, dall’Intelletto al Se e oltre.

La prima cosa da fare prima di meditare é trovare una posizione. Ci si può sedere in qualsiasi posizione, l’importante che sia comoda e stabile. Ci si può sedere per terra o su una sedia. Incrocia le tue gambe e congiungi le dita, chiudi gli occhi lentamente, rilassati rilassati…

Poi, osserva il ritmo normale del Respiro non recitare nessuna preghiera e non pensare a nessuna divinità sii solo testimone del tuo Respiro.

Se sorgono pensieri non elaborarli ma nemmeno ignorarli torna solamente ad osservare il Respiro sii testimone del tuo Respiro sii il tuo Respiro sii te stesso.

 

Questo é il PERCORSO e la tecnica della meditazione.

Una volta raggiunto lo stato di non pensiero e di non respiro. Questo é lo stato di Meditazione.

Attraverso tanta Meditazione riceviamo Energia Cosmica in abbondanza.

Con questa tecnica di Meditazione, – la nostra Energia del corpo si purifica – il Terzo Occhio si attiva e si perfeziona – testimonierai Viaggi Astrali -capiremo la vita dopo la vita e molto più.

Impara gratuitamente la Tecnica di Meditazione sulle rete con la nostra Classe di Meditazione.

 

Cosa si raggiunge attraverso la Meditazione?

La Meditazione é una meravigliosa esperienza. La Meditazione é semplice ed é un fenomeno naturale che esiste in ognuno di noi. La Meditazione é l’unica maniera per capire e per elevarsi allo stato di perfetta felicità.

 

Cosa é la Meditazione?

La Meditazione é un viaggio che comincia da frequenze conosciute a frequenze sconosciute. La Meditazione é un viaggio che va dalle nostre percezioni limitate a quelle illimitate. La Meditazione é un viaggio che parte dalla coscienza del corpo-mente al Se interiore.

 

Come si fa la Meditazione?

Sono 3 i punti principale per meditare:

1. Posizione

2. La Tecnica di Meditazione

3. Lo stato meditativo e le esperienze

 

Posizione:

La Posizione é la maniera in cui ti siedi durante la Meditazione. La Posizione deve essere confortevole e stabile. La Posizione é il primo e il più importante passo nel processo della Meditazione. Puoi scegliere uno spazio comodo in un ambiente naturale. Questo spazio deve essere molto comodo e piacevole per te. Tu ti devi sentire a tuo agio in questo ambiente. Una volta scelto un ambiente, scegli uno spazio dove ti senti a tuo agio. Poi siediti in questo posto. Come ti siedi é la maniera in cui noi chiamiamo Posizione. Ti puoi sedere normalmente oppure a gambe incrociate, Sukhasana.

Poi congiungi le dita. Puoi anche fare mudras.

Quando ti senti comodo, chiudi lentamente i tuoi occhi

 

Tecniche di Meditazione:

La tecnica di Meditazione é la tecnica uno adotta per raggiungere lo stato Meditativo. La maniera più semplice e profonda é: Osservare il Respiro. Come si usa la tecnica? Dopo aver scelto uno spazio e una posizione tenendo gli occhi chiusi, fai un respiro profondo. Inspira ed espira profondamente. Inspira ed espira consciamente in rilassamento totale per almeno 5 volte. Inspira ed espira lentamente, prenditi il tuo tempo. Poi, Ferma lentamente l’inspirazione e l’espirazione che stavi facendo coscientemente. Rilassati… totalmente rilassati.. Lentamente sarai testimone di un miracolo. Quello che stavi facendo coscientemente sta succedendo senza il tuo ordine. Il respiro ha controllo di se stesso. A volte é erratico, a volte ritmico. Osserva il ritmo naturale del Respiro.

Non controllarlo lascialo accadere. Sii solo testimone di questo evento. Non fare niente. Sii solo testimone del Respiro. Non respirare coscientemente, non modificare il respiro. Il Respiro accade da solo.

Osserva solamente il Respiro e il suo flusso. Miracoli cominciano ad accadere. Il respiro diventa lentamente più fine e più corto. Lentamente trascenderai le zona della mente. Questo é il procedimento,

alcuni pensieri conosciuti o sconosciuti emergeranno. Ti potrà o non potrà disturbare. Se i pensieri non ti disturbano, rimani con il respiro. Lentamente i pensieri si ridurranno. Se i pensieri ti disturbano: Nel processo di transizione della mente i pensieri saranno presenti, perché la mente non é niente che un gruppo di pensieri. Quando i pensieri sorgono e ti perseguitano, testimonia coscientemente l’inspirazione e l’espirazione. Non negare i pensieri. Non intensificarli e nemmeno elaborarli. Lasciali accadere.

 

 

Rilassati… rilassati… Osserva solamente il respiro. Testimonia l’inspirazione e l’espirazione… Il respiro sarà erratico e lentamente diventerà ritmico e più fine.

A loro volta i pensieri diminuiranno

Rilassati…rilassati… Osserva solamente il respiro. Testimonia l’inspirazione e l’espirazione… Il respiro sarà erratico e lentamente diventerà ritmico e più fine. A loro volta i pensieri diminuiranno. E no ti disturberanno. Così accade, come se tutto succeda da qualche parte dove tu sei solamente il testimone. Gradualmente i pensieri scompariranno e il respiro si accorcerà. E lentamente trascenderai la zona della mente e dei pensieri. Stato ed esperienze meditative: Attraverso l’osservazione e la testimonianza raggiungerai uno stato senza pensieri e respiro. É lo stato meditativo. In questo stato riceverai Energia Cosmica in abbondanza.

Continuando a fare meditazione, Il Terzo Occhio si aprirà e perfezionerà.

 

Cominceranno i Viaggi Astrali. Vedremo il nostro corpo. La nostra Energia del Corpo si purificherà. Vivremo momenti delle nostre vite passate. E tu farai molte più esperienze. Meditando, La nostra percezione e comprensione cambierà. Capiremo le nostre potenzialità Capiremo la morte e oltre. Saremo sempre pieni di felicità in ogni situazione.

“Si ho intenzione di cambiare, da oggi mi metto e non fumo più, non mi arrabbio nelle situazioni difficili e divento più concentrato”.

Poi passa qualche giorno e la Motivazione al cambiamento sparisce, come se fosse un fuoco acceso e poi spento e si torna nella routine quotidiana.

Ti sei mai chiesto che cos’è la Motivazione?

Come si attiva e come sparisce?

Cosa incide su di essa?

Per cominciare vorrei mettere in evidenza una frase di Edmund Spencer:

“E’ la Mente che fa sani o malati, che rende tristi o infelici, ricchi o poveri.”

Nel momento in cui ti nasce l’esigenza di cambiare qualcosa nella tua vita, già si è messo in atto il processo di motivazione, il quale per accendersi e rendere il processo vitale, c’é bisogno di essere messo in relazione con:

da un lato la consapevolezza, cioè rendersi conto di questo bisogno e renderlo prioritario. Dall’altro lato viene messo in relazione con le proprie credenze.

Faccio un esempio. Lucio si rende conto che vuole cambiare qualcosa, sente questa necessità, e d’altra parte non si rende conto come può fare e cosa deve cambiare. Un giorno legge un articolo su internet di un approccio spirituale che promette liberazione, miracoli, ricchezza, felicità. Insomma si presenta come un sentiero ricco pieno di gioielli e pietre preziose.

Lucio decide di seguire tale approccio e dopo vari mesi di intensa pratica, consigli ricevuti, ritiri e soldi spesi, si rende conto che continua a sentirsi sempre più confuso, e le promesse di libertà e miracoli non si verificano. Allora decide di abbandonare e ritiene che la sua sia stata solo una pessima idea e che non può pretendere la libertà e la gioia dalla vita la quale è solo sofferenza.

Cosa è accaduto a Lucio?

Fondamentalmente la sua Motivazione ha fatto i conti con le sue credenze. Infatti la scelta di seguire l’approccio spirituale è stato dettato dal suo credere al mito della libertà, intesa come possibilità di ottenere dalla vita quello che si vuole e soprattutto in maniera facile ed in poco tempo. Nel momento in cui non ha visto risultati, si è lasciato prendere dallo sconforto e quindi la motivazione si è spenta.

Questo è solo un esempio per mettere in evidenza come nella via della crescita e della realizzazione, non bastano le tecniche e quindi è fondamentale comprendere le proprie credenze che si sono costruite nell’arco degli anni sotto l’influenza dell’ambiente in cui si vive.

Ritengo che le tecniche siano buone per innescare nuove esperienze e quindi renderci consapevole di possibilità altre, rispetto alle esperienze create e vissute fino ad ora, a patto che le tecniche non diventino la via, in quanto porterebbero solo ad un effimero sollievo che di fronte ai primi ostacoli si indebolisce per demotivare e quindi svalutare il lavoro compiuto.

Le credenze sono fondamentali in quanto sono i binari che conducono verso la costruzione delle proprie opportunità o limitazioni. Se sono superstizioso non viaggio il venerdì e quindi potrei perdere qualche possibilità se mi venisse proposto di andare in Francia per un fine settimana, oppure se mi viene chiesto di fare un viaggio di lavoro.

Quali sono le tue credenze limitanti? Quali quelle che ti inducono ad uno stato di motivazione continua?

Questa è la domanda che pongo nella conclusione di questo articolo per indurti una riflessione alquanto insolita.

Non considerare tali informazioni scontate e rileggi l’articolo come se fosse una esperienza unica, vedrai che troverai il senso che stai cercando. Di solito si è portati ad avere un attitudine “mordi e fuggi”, la quale non funziona per la Via della Realizzazione.

Vuoi una tecnica? Bene ascolta l’audio qui sotto.

La musica di sottofondo è di Kirjuhel tratto dall’Album Echo of Mont-Saint-Michel

A presto

Tratto da http://www.latuametamorfosi.it/

Affermazioni Subliminali
Trasforma la tua vita!
Usando Semplicemente il
Tuo PC

www.mindzoom.net

Per i Bambini

Macrolibrarsi.it presenta: Come per Magia: La Legge di Attrazione per i bimbi